pagina:Vite passate

menu:




utenti collegati: 9

Mappa del sito

Tools gratuiti

Votaci in Net-Parade

Hai capacità sensitive?
TEST CARTE ZEND


Vite passate
Numerologia

I numeri del destino

Compatibilità in amore


giochi con le carte

La luna


Vite precedenti passate

"Siamo tutti esseri immortali ed eterni. Abbiamo vissuto prima e vivremo ancora di nuovo. Siamo tutti uno e siamo qui sulla terra per apprendere lezioni di amore e di compassione".
Brian Weiss

Brian Weiss (New York, 6 novembre 1944) è un neurologo, psichiatra e scrittore statunitense. I suoi interessi riguardano la reincarnazione, la regressione a vite passate, la progressione a vite future e sopravvivenza dell'anima dopo la morte.
da wikipedia (https://it.wikipedia.org/wiki/Brian_Weiss)

Per vita precedente,si intende una vera e propria vita che ha avuto un suo corso specifico prima di trasmettersi a quella attuale, per mezzo della cosidetta reincarnazione o trasmigrazione delle anime.Quindi una vera e propria rinascita in un altro corpo dell'anima o spirito di un individuo, successivamente alla sua morte.

In molte filosofie e religioni, come nell'Induismo, nel Paganesimo,nel Buddhismo e altre religioni e filosofie nell'africa e in oriente,così come nell'Astrologia Karmica, è considerato un concetto fondamentale poiché in base a queste filosofie religiose, l'universo riesce a mantenersi in uno stato di equilibrio, dove la reincarnazione è parte significativa di esso.

Un gruppo di studiosi ha progettato e realizzato questo algoritmo,elaborando le varie credenze,filosofie e studi astrologici, astraendo un modello al quale si fa riferimento per elaborare il profilo e le caratteristiche di una precedente esistenza partendo dalla data di nascita di un individuo avvenuta negli ultimi 80 anni:

         


In un saggio scritto da un noto psichiatra infantile americano, "la vita prima della vita" si descrivono i risultati di ben 40 anni di ricerche e studi scientifici accurati, condotti su bambini in una importante clinica statunitense specializzata in psichiatria infantile.Bambini che affermano di ricordare vite vissute nel recente passato. I bambini analizzati provengono da ogni angolo del pianeta. L'età di questi bambini varia dai 2 ai 6 anni, dopo tale età i ricordi pare vengano quasi sempre dimenticati del tutto.

I ricercatori hanno verificato le testimonianze, recandosi personalmente nei luoghi indicati nelle testimonianze spontanee, riscontrando che le loro affermazioni corrispondevano alla verità. I bambini non rammentano certo una vita precedente ma parlano con chiarezza di ciò che è avvenuto in quello che essi ricordano come il loro "passato". Un bambino egiziano, per esempio, diede molti dettagli alla sua famiglia sulla città di Istanbul, che si trovava molto lontano dal luogo dove abitava, aggiungendo particolari di parenti avuti in passato con nomi armeni, citando indirizzi, nomi particolari di luoghi,nomi di persone e parenti di quel passato.

La teoria secondo la quale stati emotivi e memoria sopravvivano in ogni caso, porta a formulare un'ipotesi affascinante e anche sconcertante:la coscienza non è un prodotto del cervello, ma piuttosto un'entità distinta, capace di sopravvivere anche dopo la morte fisica. L'autore della ricerca, non usa mai il termine "reincarnazione", ma sostiene che tale possibilità di vissuti precedenti alla nostra attuale vita non possa essere affatto esclusa.

by:       embed in your site - puoi richiedere l'inserimento di questo widget sul tuo sito




Oggi puoi richiedere una veggenza conoscitiva gratuita, oppure approfondita e dettagliata, con lettura degli Arcani a:


Maria Monica sensitiva con i tarocchi dei decani
Maria Monica sensitiva
ben 460 testimonianze e riscontri positivi, reali,autentici e documentati
(aggiornati 15 nov 2017)